Calciomercato Roma Notizie: le mire di acquisto per D’Ambrosio e Parolo

By | 25 dicembre 2013

Calciomercato Roma notizie, Parolo e D’ambrosio sono nelle mire d’acquisto dei giallorossi che stanno cercando di rinforzare l’area laterale e di centro campo. L’investimento di mercato su cui punterà la Roma potrebbe avvenire a fine gennaio, quindi nel primo mese dell’anno la Roma potrebbe giocare le partite con nuovi giocatori fonte romanews.net. Leggiamo ora qualche caratteristica tecnica dei giocatori ambiti dall’As Roma.

Parolo

Partendo da D’ambrosio viene definito un terzino dalle grosse potenzialità di copertura per le caratteristiche offensive, il giocatore ha venticinque anni ed è un esterno ec on il club Granata ha annunciato di non rinnovare il contratto che scadrà d’estati il trenta giugno, per un’operazione di mercato, Cairo cederà il giocatore anticipatamente, a gennaio il giocatore terzino potrebbe arrivare già alla Roma con un prezzo fissato di due milioni. L’altro giovane a cui mira la Roma è Nico Lopez dell’Udinese, sarebbe il secondo acquisto che la Roma farebbe dalla squadra. L’altro giovane a cui mira la Roma è Nico Lopez dell’Udinese, sarebbe il secondo acquisto che la Roma farebbe dalla squadra. Passando al centro campo, alla Roma Serve un giocatore di affiancamento ai titolari De Rossi, Pkanic e Strootman, Nainggolan è troppo costoso, così la Roma sta puntando al ventottenne Parolo centrocampista del Parma. Visto il successo in campo di Parole, autore di sei goal e tre assist in quindici milioni, viene preso di mira anche da Galliani, quindi tra le due squadre ci si affronta sia sul campo che sugli acquisti e si aspetta la proposta del Mister Rosso Nero che ha perso il proprio centrocampo Kucka a causa di un infortunio che potrebbe compromettere tutta la stagione. Il Parma ha già dichiarato la sua offerta di prestito, non inferiore ai sette milioni e si attende in questo modo la controproposta delle due squadre contendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *