Come scegliere la giusta cuccia per il nostro cane

By | 13 ottobre 2018

Come scegliere la giusta cuccia per il nostro caneIl cane è il migliore amico dell’uomo, l’animale domestico più amato da sempre. Questo perché è dolce, sempre presente, giocherellone e indipendente. Sì, perché il nostro amico a quattro zampe sa cavarsela da solo anche se preferisce stare in compagnia, la nostra preferibilmente. E noi amiamo ricambiare questa passione.

Non tutti però hanno le stesse idee su come allevare il proprio animale domestico, ed è così che alcuni preferiscono farlo dormire nel lettone come un piccolo cucciolo di uomo e altri invece preferiscono che abbia un proprio spazio personalizzandogli una cuccia ampia e comoda, come fosse una seconda casa.

Scegliere la giusta cuccia è di fondamentale importanza. La prima cosa da fare è capire a chi affidarsi per l’acquisto. Dovrà essere una realtà seria e affidabile che proponga ampia scelta tra i vari modelli ci cucce, proprio come quelle che è possibile trovare su https://www.ilverdemondo.it.

Una volta fatta questa scelta si può procedere con i criteri precisi per la cuccia perfetta per il nostro cane, quindi la dimensione, lo spazio, il materiale, la facilità di pulizia, la grandezza della porta d’ingresso, le comodità che dovrà avere, più sono meglio è, in modo che lui possa sentirsi più a suo agio possibile.

 

I criteri da rispettare per la scelta

La cuccia è indispensabile per ripararsi dal caldo e dal freddo, per riposare in totale silenzio, per avere un luogo sicuro, protetto e familiare.

La dimensione è importante per scegliere la cuccia giusta. Deve essere grande abbastanza per permettere al cane di sdraiarsi completamente al suo interno. Per evitare di sbagliare si possono adottare delle misure ben precise come fare la somma dell’altezza e della lunghezza del cane. La cuccia perfetta è quella che sia in larghezza che in lunghezza almeno ¾ della somma risultante.

L’altezza deve essere pari a quella del nostro amico dai piedi alla punta del muso.

La porta della cuccia deve essere ben ampia, meglio se pari all’altezza del cane misurata alla schiena.

Dopo le dimensioni è opportuno pensare al materiale. Solitamente quelli più utilizzati sono il legno e la plastica. I vantaggi del legno sono principalmente due, il fatto che sia un materiale completamente naturale e che sia più isolante. Il vantaggio della plastica invece è quello di essere più facile da pulire di essere più duratura nel tempo.

 

Qualche consiglio per la cuccia del nostro cane

Avendo molto chiari i criteri da tener presenti per la scelta vera e propria della cuccia del nostro amico a quattro zampe, sarà utile fare tesoro di qualche consiglio interessante.

Il legno è migliore per quei cani che trascorrono molto tempo nelle cuccia all’esterno, in quanto più isolante per tutte le temperature.

Nonostante la qualità dei materiali è sempre consigliato posizionare la cuccia in un angolo che sia quanto più riparato dai raggi solari e da correnti d’aria possibile, in modo che il nostro cane sia riparato da ogni intemperia e possa così godersi totalmente il suo spazio unico e personale.            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *