Come scegliere le finestre per la casa?

By | 15 Febbraio 2016

infissi pvcNon è un dettaglio da trascurare, quello della scelta delle finestre è un tema molto importante perché riguarda la nostra sicurezza in casa, il nostro vivere confortevole all’interno di un ambiente che ha la giusta luminosità e che possa sopportare qualsiasi condizione climatica esterna. La tipologia della finestra e gli infissi devono essere in linea con le nostre esigenze e condizioni della casa.

In fondo non si può sottovalutare il valore di una finestra, che rappresenta il punto di contatto con l’ambiente esterno, un canale con quello domestico. E in questo senso la finestra non assolve soltanto ad una funzione, ma diviene un vero e proprio elemento d’arredo che incide direttamente sull’estetica della casa. Come abbiamo accennato, la finestra assume un ruolo di primo piano anche quando si parla di sicurezza dell’abitazione, isolamento acustico e gestione energetica.

Come scegliere la finestra per la casa?

In relazione all’incidenza della finestra su una migliore gestione di energia, si deve riflettere su quali siano quelle tipologie e quei modelli che consentono un isolamento termico ottimale. A questo proposito interviene lo stato con degli incentivi fiscali (pari al 55%) mirati a coprire una parte delle spese sostenute per la sostituzione dei serramenti domestici.

Nell’acquisto (o secondo acquisto) della finestra si devono considerare almeno 10 caratteristiche ideali che dovrebbe possedere.


Le caratteristiche delle finestre

La finestra deve garantire la sicurezza della casa ovvero dovrebbe essere costruita con speciali attrezzature di sicurezza che possano ridurre il rischio di eventuali intrusioni; Sarebbe preferibile dotarsi di finestre che abbiano delle maniglie di sicurezza, vetri multistrato e cerniere antiscasso.

Un altro elemento fondamentale è rappresentato dall’isolamento acustico: i vetri dovrebbero essere isolanti e assicurare una protezione e isolamento dai rumori esterni. A rendere possibile ciò è la lavorazione stratificata dei vetri che evita l’inquinamento acustico.

I vetri moderni hanno anche la proprietà di isolare la casa dal freddo durante i mesi invernali non lasciando uscire il calore dalle stanze e riducendo anche almeno in parte le spese per il riscaldamento.

Un altro concetto importante è legato al concetto dell’isolamento dal calore: particolari vetri isolanti sono in grado di proteggere la casa da un eccessivo calore dei raggi solari non penalizzando l’illuminazione degli interni.

Il materiale delle finestre

Fra tutti i materiali quello più adatto è il legno, e non soltanto per un fattore di eleganza estetica ma sopratutto per la capacità di resistenza agli agenti atmosferici e all’usura del tempo.


Un altro aspetto di cui parlare, poi, è quello che riguarda il ricambio d’aria. L’apertura ideale per permettere all’aria di fuoriuscire velocemente è quella a ribalta, che evita di dover aprire tutta la finestra, importante nei mesi invernali quando fa freddo.

Il legno è il materiale naturale che si mantiene al meglio nel tempo, anche grazie all’uso di sostanze opportune che ne garantiscono la durata anche senza interventi di manutenzione.


La colorazione di una finestra è sicuramente un modo per personalizzarla e adattarla all’arredamento dell’ambiente anche in accordo con altri dettagli e accessori (optional) ma di sicura utilità, come persiane, zanzariere, rivestimenti esterni, teli oscuranti etc che potranno essere inseriti al momento dell’installazione o anche successivamente.

I vantaggi di una finestra in PVC

La scelta degli infissi in PVC è un’ottima soluzione per le finestre di casa, anche per abitazioni al mare, infatti il PVC è un materiale plastico molto versatile e tra i più utilizzati per la costruzione degli infissi.

Il materiale si ottiene dalla combinazione di cloro ed etilene mediante processo di polimerizzazione che unisce fra loro le diverse molecole.

Il PVC si distingue in due categorie: rigido e flessibile.

Quello che viene impiegato per la costruzione di profilati, infissi e serramenti è il PVC rigido. E a tal proposito viene miscelato con stabilizzanti a base di stagno o zinco che lo rendono resistente agli agenti atmosferici.

Grazie alle proprietà del PVC, gli infissi realizzati in questo materiale hanno delle caratteristiche precise:

  • una bassa conducibilità di calore in grado di garantire un ottimo isolamento termico;
  • elevate caratteristiche fonoassorbenti;
  • eccellente resistenza agli agenti atmosferici, al fuoco e alla pioggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *