‘Dark nail art’: il trend delle passerelle

By | 15 dicembre 2015

smalto neroLe tendenze del ‘nero’ e della ‘liquirizia’ rappresentano le ultime mode in fatto di nail art da urlo! E vengono dalle passerelle newyorkesi per posarsi sulle nostre mani.

I trend che al momento stanno facendo impazzire le amanti delle nail art, sono il laccato e l’opaco sui toni argento. Insomma un mood dark, impreziosito da dettagli rock e borchie.

Queste nuove tendenze arrivano dalla New York Fashion Week, dalle case di moda statunitensi che propongono unghie ispirate ai cult del cinema horror come ‘Psycho’ e ‘Shining’.

Questa nail art poggia sulla rappresentazione dei volti terrorizzati degli attori protagonisti, e che vengono dipinti sulle unghie delle modelle.

Queste decorazioni sono ideali per una stagione fredda, nei mesi in cui cade la festa di Halloween e nei mesi invernali quando il dark non stupisce ma, anzi, è in linea.

Per le donne le unghie rappresentano un vero punto forte. Esse sono divenute fondamentali in ogni outfit che si rispetti, con pari dignità di un rossetto. E sempre più spesso, iniziando da un semplice smalto semipermanente per unghie , queste sono diventate oggetto di veri e proprie trend.

Ripercorriamo al volo una galleria di stili che si sono susseguiti in fatto di nail art.

La French Manicure

La French Manicure è uno degli stili più popolari. Per realizzarla è sufficiente applicare uno smalto bianco gesso lungo il bordo superiore dell’unghia e, una volta asciutto, passare sull’unghia uno smalto dal color crema o rosato.

Sulle unghie corte è l’ideale per dare un effetto delicato, mentre per chi desidera un look più deciso, potete realizzare la french manicure su unghie affusolate dalla forma a mandorla. E se il bianco non alletta, è possibile provare la french manicure con smalti colorati e glitter.

La Splatter Manicure

Se amate i colori, ma non sapete quale scegliere, la Spatter Manicure è ideale! Per realizzare questa tecnica basta applicare una goccia di colore sul fondo di una cannuccia e poi soffiare in direzione dell’unghia. Prima, però, dovrai aver applicato una base di colore uniforme.

Applica una dose d crema idratante attorno all’unghia per eliminare in modo più semplice ogni schizzo di smalto.

La Ruffian Manicure

La ‘Ruffian Manicure’ è la tecnica della French Manicure al contrario, infatti è anche detta ‘Reverse French Manicure’. Per realizzare questa tecnica è sufficiente applicare un colore base vicino alle cuticole e, dopo che si è asciugato, bisogna sovrapporre il secondo colore escludendo una piccola porzione di unghie a forma di lunetta.

Il Polka Dot Manicure

Per chi ama la fantasia a pois la Polka Dot Manicure è la ‘nail art’ ideale! Come si realizza? Applica un colore di base uniforme e crea dei pois, anche di diverse dimensioni, e dai colori diversi. Per creare i pois si può utilizzare una penna a sfera scarica, un dotter, oppure anche una matita. Sarà sufficiente applicare maggiore o minore pressione per ottenere pois di diverse dimensioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *