Grande Fratello 2014: flop di ascolti e storie già viste

By | 28 marzo 2014

samba chicca grande fratelloLa nuova edizione del Grande Fratello è cominciata da qualche settimana, e gli ascolti (per il papà di tutti i reality) non sono per nulla soddisfacenti. Il programma, lo scorso anno, non era andato in onda proprio per lo stesso motivo: dopo un anno sabbatico, gli autori avevano promesso storie diverse e personaggi divertenti. Per ora non abbiamo visto nulla di tutto ciò. Il flop è stato tale che, in rete, è scoppiata la notizia: il Grande Fratello chiuderà il primo aprile. Burla, oppure verità mal celata?

Per il momento il reality non chiuderà. Sebbene la permanenza nella casa fosse già stata ridotta a “soli” 3 mesi, il rischio di chiudere anticipatamente c’è ancora. Ecco, quindi, correre ai ripari con una serie di piccoli cambiamenti: gli opinionisti di questa edizione erano Cesare Cunaccia e Manuela Arcuri (quest’ultima incinta al 7° mese). L’inedita coppia non ha dato l’esito sperato: entrambi piatti, senza particolari commenti e poco incisivi. C’è da dire che la loro presenza faceva rimpiangere quella di Alfonso Signorini. Ma chi subentrerà, dopo il loro (forzato) addio? Sembra quasi certo che al loro posto arriverà Vladimir Luxuria.

L’ex naufraga è stata inviata all’Isola dei famosi, ed ha seguito le Iene nella trasferta a Sochi (dove è stata anche arrestata). Riuscirà la sua presenza a ribaltare gli ascolti, e a rendere la diretta un po’ meno piatta e noiosa? Non resta che aspettare il prossimo lunedì, per vedere cosa succederà durante la diretta.

Alessia Marcuzzi, la conduttrice, si è ritrovata una bella gatta da pelare: il papà di tutti i reality potrebbe essere giunto alla fine della sua lunga vita. Il Grande Fratello chiuderà i battenti definitivamente? Di sicuro, questa stagione sta regalando più o meno ciò che abbiamo già visto: tradimenti in diretta, bugie e liti. Ovviamente non potevano mancare le storie d’amore: al momento ne sarebbero nate due. Chicca e Giovanni e Roberto e Diletta sono gli unici, al momento, a tirare su l’audience. Il pubblico, però, si aspetta qualcosa in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *