Come iniziare a fare trading online

By | 12 aprile 2017

investireIl trading online è in interessante tipo di speculazione, che permette a chiunque di guadagnare qualche euro, a patto di organizzare si da subito la propria attività nel modo corretto. I primi passi sono quelli fondamentali, perché strutturano in modo netto e preciso la nostra futura attività.

Gli strumenti

Per iniziare attivamente ad investire nel trading online è necessario essere in possesso di un conto operativo, da aprire su un sito di un broker e su cui verseremo il capitale a nostra disposizione. Per poterlo aprire è necessario scegliere un buon broker, approfittando per tale compito delle guide che si trovano su siti come oktradingonline. I broker disponibili per i clienti italiani sono numerosi, per questo sarebbe un compito eccessivamente lungo verificare le singole proposte; piuttosto conviene leggere le recensioni scritte da altri, o anche le opinioni degli altri trader. In questo modo basta qualche ora, diciamo un pomeriggio, per farsi una chiara idea di quali sono le offerte presenti sul mercato e di quali siano i siti che meglio rispondono alle nostre esigenze personali.

Il capitale

Una volta aperto il conto si dovrà versare in certo capitale, in genere qualche centinaio di euro. Alcuni siti permettono ai loro clienti di iniziare a fare trading approfittando di bonus senza deposito; si tratta di cifre minime, spesso meno di 30 euro, che però permettono di utilizzare per la prima volta le funzionalità del sito in questione senza toccare i propri soldi, praticamente gratis. Conviene sempre considerare però che per iniziare un’attività di trading di successo è necessario avere a disposizione almeno 1.500-2.000 euro come capitale iniziale. Non si dovranno per forza subito versare tutti sul proprio conto operativo, bastano in genere 100-200 euro. Alcuni broker però richiedono ai loro clienti un versamento minimo prima di cominciare ad investire, questo tipo di informazione è abbastanza importante da conoscere, soprattutto se volgiamo solo “provare a fare trading” e non siamo sicuri che si tratti per noi di un’attività a lungo termine.

Le tecniche

La gran parte dei trader di successo costruiscono la loro attività in modo preciso e ben programmato. Questo tipo di atteggiamento è il migliore da seguire in questa situazione, perché il trading online consente di guadagnare solo a coloro che ragionano su ogni singolo investimento e che riescono a tenere lontana l’emotività. Sotto questo punto di vista avere un preciso programma aiuta molto; si deve quindi preparare un programma di trading, oppure si possono approfondire le cosiddette strategie vincenti, delle tecniche di investimento che permettono di massimizzare i guadagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *