La dieta dell’abbronzatura: ecco cosa mangiare

By | 9 luglio 2015

abbronzaturaSiete pronte alla prova costume? Sicuramente, avrete passato le ultime settimane ad effettuare addominali, o a correre a perdifiato per km e km. Oppure avete optato per una sana pedalata? Se, però, avete preparato il corpo all’esposizione solare, vi sarete sicuramente dimenticate di “prepararlo” all’abbronzatura.

Se siete delle amanti della tintarella perfetta, allora, non potete esitare: l’alimentazione, prima di andare in vacanza, è di fondamentale importanza. A questo proposito, ecco un valido aiuto per selezionare in modo corretto la frutta e la verdura adatte…ad una pelle abbronzata e lucente

Prima di tutto partite con una colazione abbondante e salutare: per proteggere e nutrire la pelle, infatti, è necessario fare il pieno di betacarotene. Iniziate la giornata con un centrifugato a base di carote, ed aggiungeteci una manciata di frutti rossi, del ribes o dei lamponi. In alternativa, potete sempre mangiare delle pesche o delle albicocche.

Via libera, poi, ai pranzi colorati e leggeri: pomodori, peperoni rossi, pompelmo, carote e cavolo rosso sono ottimi per favorire la sintesi della melanina, e per proteggere la pelle dai radicali liberi. Giocate, quindi, sulle insalate aggiungendo al loro interno a della frutta.

Il condimento, poi, ha una grande importanza: l’olio extravergine di oliva aiuta in modo naturale ad assorbire il betacarotene. L’unica accortezza che dobbiamo avere riguarda, ovviamente, la quantità: aggiungetene al massimo due cucchiaini da caffè.

Ovviamente, la giornata non può essere spezzata con merendine o snack unti: a metà mattina, o pomeriggio, spezzate il vostro ritmo lavorativo con un centrifugato oppure con un frullato di frutta. Vi sentirete sazie e piene di forza.

Infine, per cena, non possono mancare le verdure cotte e crude: mettete in tavola spinaci, patate, bietole e verza. Le potete cuocere al vapore oppure in padella. L’importante, però, è assumerle in modo costante. Ora siete veramente pronte alla prova costume…e ad un’abbronzatura davvero invidiabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *