Come lavorare nei villaggi vacanze

By | 6 marzo 2017

Lavorare nei villaggi vacanze è una utile esperienza per tantissimi giovani italiani (e meno giovani). E se anche voi siete tra coloro che non disdegnano la possibilità di valutare una bella esperienza professionale nei villaggi vacanza tra i più attraenti d’Italia, sappiate che da fine aprile a metà ottobre, Club Esse mette a disposizione tantissimi posti nei suoi 14 tra villaggi, hotel e resort nel sud Italia e nelle isole.

Per quanto attiene i profili da inserire, i nuovi assunti saranno impiegati nel settore dell’intrattenimento (capi animazione, musicisti, hostess, animatrici e responsabili mini club, istruttori di tennis, di tiro con l’arco e di fitness, ballerini, costumisti, scenografi, assistenti bagnanti, tecnici audio-luci) e nel settore più prettamente alberghiero. Peraltro, con la sola eccezione di alcune figure di vertice, come i direttori o gli chef, la ricerca per gli alberghi è localizzata nello stesso territorio in cui sorge la struttura di riferimento, esaltando così le conoscenze e le competenze del posto.

Ancora, il club cerca persone da destinare all’area ricevimento, a quella per la manutenzione, per l’economato, e ulteriormente per la cucina, il servizio in sala e il bar, con esperienza nel suolo, capacità di contatto con il pubblico e ascolto delle esigenze dell’ospite. Fondamentale anche la conoscenza delle lingue, con particolare attenzione per inglese, francese e tedesco.

Detto ciò, vi ricordiamo che per poter essere selezionati da Club Esse diventa fondamentale partecipare a uno degli incontri di selezioni che la società organizza in giro per l’Italia. Per potersi candidare ai colloqui, bisogna invece compilando un apposito form presente sul sito internet clubesse.it e attendere l’invito da parte dell’ufficio di selezione delle risorse umane. Vi auguriamo pertanto un in bocca al lupo, e non dimenticatevi di farci sapere come è andata a finire con la vostra avventura lavorativa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *