Pulizie di casa green: l’uso del bicarbonato

By | 20 Giugno 2015

bicarbonatoLe case delle donne italiane brulicano di prodotti per la casa: dalla pulizia dei vetri al pavimento, dallo sgrassatore ai detersivi per la lavatrice o la lavastoviglie. In realtà, per pulire gli spazi di casa bastano davvero pochi ingredienti, naturali e soprattutto assolutamente green e low cost. Uno di questi è il bicarbonato: vediamo, allora, come utilizzarlo.

Sapevate che il limone, il sale e l’aceto sono ottimi per sgrassare e far brillare le pareti di casa, ma come si può utilizzare un ingrediente sconosciuto come il bicarbonato? In realtà, si può utilizzare per le più svariate pulizie: vediamo le principali insieme.

Forse questo suo uso vi sfuggiva: il bicarbonato è in grado di assorbire i cattivi odori, e di neutralizzare le muffe e anche l’umidità. Riponetelo in una ciotola all’interno degli ambienti chiusi, e i cattivi odori spariranno rapidamente. Vi basteranno 150 gr di bicarbonato per avere la scaripiera, il frigorifero o gli armadi completamente puliti e “disintossicati” dai cattivi odori.

Il bicarbonato, poi, è ottimo per pulire e scrostare le macchie più ostinate. Se volete un’azione più blanda vi consigliamo di mescolare in un litro di acqua un cucchiaio di bicarbonato. Per lo sporco ostinato, invece, formate un impasto composto da tre parti di bicarbonato e da una di acqua: versatela direttamente sulla spugna e sfregate sulle macchie.

Infine, un ultimo consiglio: il bicarbonato è un ottimo alleato dei detersivi per lavatrice. Aggiungetene un cucchiaio al cestello (oppure insieme al detersivo stesso): grazie alle sue caratteristiche vedrete l’efficacia del vostro detersivo aumentare rapidamente.

Sapevate, poi, che il bicarbonato combatte attivamente gli acari della polvere? Vi basterà spargerne un po’ su tappeti e materassi: lasciate agire due ore (è il tempo necessario per neutralizzare gli acari) e rimuovete con l’aspirapolvere. Potete ripetere questa azione periodicamente, e in caso di allergie anche una volta alla settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *