Come ristrutturare una casa antica

By | 27 luglio 2016

casa anticaQuando si acquista una vecchia casa, magari anche con dei vincoli storici, conviene contattare un professionista del settore, che sa bene come ristrutturare una casa e ci potrà consigliare sui pasi da effettuare. Si deve sempre considerare che nelle vecchie case non è possibile effettuare tutte le modifiche che si desiderano, vista la presenza di muri portanti o di pareti in cui non è possibile far passare gli impianti. Per comprendere al meglio tutte queste problematiche conviene richiedere ad un geometra, a un architetto o a un ingegnere edile di effettuare un sopralluogo.

Il giusto professionista

Quando si ha mal di denti, si va dal dentista: nessuno si sognerebbe mai di cercare di risolvere il problema da solo. La stessa considerazione si deve fare quando si ristruttura una casa antica. Purtroppo i lavori di ristrutturazione di un’intera abitazione possono essere lunghi e gravosi e solo un progettista edile ha le giuste competenze per comprendere come svolgere i lavori, rispettando al massimo i desideri del committente e i vincoli dell’abitazione antica. Oggi in Italia si trovano numerose vecchie case, che sono dei veri e propri gioiellini: per ottenere solo il meglio da questo tipo di abitazioni è necessario prima di tutto comprenderne le peculiarità strutturali, per poi sapere dove si può intervenire.

Avere le idee chiare

Anche se sarà il professionista che abbiamo contattato a preparare il progetto, conviene fare in modo dia vere una chiara idea dei propri desideri per la ristrutturazione della casa. Il progetto finale è sempre frutto di un mix tra i desideri del committente e le necessità strutturali dell’abitazione che, nel caso di abitazioni antiche, possono porre dei vincoli particolarmente pesanti. Per fare un esempio, in alcune case antiche è impossibile creare una zona giorno open space, a causa di strutture portanti poste al centro della pianta della casa. Per ovviare a questo tipo di inconvenienti è importante trovare un progettista serie ed esperto, che ci sappia consigliare al meglio. Per ottenere però la casa dei propri sogni è importate essere in grado di chiarire al meglio i propri desideri al professionista, in modo che possa intervenire nel modo che meglio risponde alle nostre esigenze.

Scegliere i materiali giusti

Quando si ristruttura una vecchia casa è importante anche utilizzare dei materiali che rispettino l’età anagrafica della costruzione. La ristrutturazione strutturale, gli impianti e le rifiniture finali devono adeguarsi allo stile dell’intera costruzione per evitare di snaturarne l’aspetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *