S.o.s. furti in casa: ecco alcuni consigli pratici

By | 28 luglio 2015

furti in casaE’ una delle paure più radicate nelle persone: l’idea che nella propria abitazione possano entrare i ladri. Ma come difendersi dai furti in estate? In fondo stiamo parlando di un periodo in cui i “topi di appartamento” approfittano dell’assenza dei padroni per introdursi in casa e rubare oggetti, soldi oppure gioielli!

Prima di tutto, se non siete dotati di antifurti di ultima generazione, potete usufruire dei servizi speciali offerti dai centri di sicurezza (situati, tra l’altro, in tutta Italia). In sostanza, potete acquistare pacchetti speciali (anche a prezzi contenuti) che vi permettono di avere per alcune notti un vero e proprio servizio di sorveglianza.

In alternativa (ma dovete essere dotati di un allarme), potete collegare il vostro impianto direttamente alla centrale operativa: nel caso in cui scatti la sirena, un agente sarà pronto a perlustrare la vostra abitazione cercando eventuali segni di effrazione. Il costo in questo caso è di poche decine di euro per pacchetti di pochi giorni.

Uno dei primi interventi da eseguire, poco prima della partenza, riguarda il controllo delle serrature di casa: se la porta di casa ha più di sei anni è opportuno farla controllare da un professionista. A quest’ultimo fategli controllare che la serratura non abbia un sistema di chiusura a doppia mappa di vecchia generazione.

Si tratta, infatti, del sistema meno sicuro per le abitazioni. Nel caso in cui lo abbiate, fatelo sostituire con l’ultimo modello disponibile in commercio oppure con un sistema a cilindro a profilo europeo di sicurezza. I prezzi, in questo caso, oscillano tra i 30 e gli 800 euro,  e per l’installazione sono sufficienti poche ore di lavoro.

Anche le tapparelle possono essere bloccate grazie a dei semplici ganci incastrati tra il muro e le stecche degli avvolgibili. In questo modo viene impedito lo scorrimento. I più economici costano appena 2 euro, mentre se volete quelli fissati alla parete si arriva a toccare i 15 euro. In quest’ultimo caso, però, per installarli è necessario un lavoro di muratura che è bene  sia effettuato da un professionista.

 

Category: PC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *