Archivi categoria: Salute e benessere

Cose che puoi fare (meglio) da solo

Qualche giorno fa abbiamo parlato di alcuni benefici dello stare un po’ da soli e, effettivamente, ci sono diverse cose che potresti fare meglio con un po’ di solitudine. Ma cosa? Iniziamo con il mangiare. Pranzare fuori è spesso visto come un’esperienza sociale, ma regalarsi un bel pasto da soli può darti la possibilità di… Leggi tutto »

Trascorrere un po’ di tempo da soli

Anche se ci sono tantissimi studi che indicano quali siano gli aspetti psicologici negativi della solitudine e dell’isolamento sociale, vi è in realtà una quantità crescente di prove che suggeriscono che una certa quantità di tempo da trascorrere da soli è fondamentale per il proprio benessere. Alcune cose, queste ricerche suggeriscono, sono infatti meglio se… Leggi tutto »

Come migliorare il proprio sonno

Stai dormendo abbastanza? Probabilmente, no. Gli adulti dai 18 anni in su hanno infatti bisogno di 7 – 8 ore di sonno al giorno per un funzionamento ottimale del proprio organismo, ma pochi ci riescono. Tuttavia, il fatto che sia così comune non dormire il numero di ore a notte sufficiente, non deve certamente far… Leggi tutto »

Nascita prematura, cos’è e quali sono i sintomi

Il parto si intende prematuro quando un bambino nasce troppo presto, ovvero prima che siano state completate le prime 37 settimane di gravidanza. Nei principali Paesi occidentali, fortunatamente, i tassi di natalità pretermine sono diminuiti costantemente negli ultimi anni, con diverse statistiche correlate che indicano che questo calo è dovuto, in parte, alla diminuzione del… Leggi tutto »

Narcolessia, una breve guida sulle cose da sapere

La narcolessia è una malattia cronica del sistema nervoso centrale. I suoi principali sintomi includono una eccessiva sonnolenza diurna, una improvvisa perdita di tono muscolare (cataplessia), delle percezioni distorte (allucinazioni ipnagogiche), l’incapacità di muoversi o di parlare, il sonno notturno disturbato. La narcolessia inizia di solito in adolescenti o giovani adulti e colpisce entrambi i… Leggi tutto »

Cause della rottura del tendine d’Achille

Una malattia può aumentare il rischio di lesioni al tendine d’Achille. Si pensi,  tra le varie, a diabete, malattia tiroidea, insufficienza renale, artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, gotta. Altri fattori di rischio per la lesione del tendine d’Achille sono l’età avanzata, il praticare attività o sport che implicano la corsa e il salto, la mancanza… Leggi tutto »

La rottura del tendine d’Achille

La rottura del tendine d’Achille non è un evento molto raro, anche in individui sani e attivi. La rottura è tipicamente spontanea, e più comunemente viene osservata su individui tra i 24-45 anni di età. La maggior parte di essi non ha avuto precedenti di dolori o precedenti lesioni al tendine e, nella maggior parte… Leggi tutto »

L’aria viziata fa male?

L’aria viziata fa male? Naturalmente, si. E fa male non solamente in ambito domestico, quanto anche in quello professionale: l’aria viziata fa calare le prestazioni dei lavoratori, e questo dovrebbe essere un motivo tale da spingere i datori di lavoro a curare al meglio la purificazione dell’aria degli ambienti professionali, se non si vuole incappare… Leggi tutto »

Come bruciare più grassi

Se stai cercando di migliorare la tua salute generale o semplicemente vuoi dimagrire per l’estate, bruciare il grasso in eccesso può essere una buona soluzione ma… abbastanza impegnativo. Oltre alla dieta e all’esercizio fisico, infatti, numerosi altri fattori possono influenzare il peso e la perdita di grasso. Ma come fare, allora? Il nostro suggerimento è… Leggi tutto »