Alla scoperta delle fortezze medievali: dall’Europa all’Italia

By | 17 Settembre 2014

monteriggioniAvete mai pensato di visitare fortezze medievali , ritrovandovi a vivere come all’epoca? E’ quello che vi può succedere se decidete di visitare alcune fortezze sparse in giro per l’Europa e l’Italia: vediamo insieme dove possiamo ancora scoprire questi luoghi!

Ad Avila la città sembra essere rimasta quella di una volta: situata nella regione di Castiglia e Leòn, nel cuore più vivo della Spagna, questo borgo ha quasi 3 km di mura medievali pronte a difendere la città da eventuali assalti. La loro costruzione risale al XVII secolo, e sono ancora molto ben conservate.

Possiamo, infatti, ammirare torri, conventi, palazzi nobiliari e chiese. L’ambiente cupo della cattedrale gotica si spezza alla vista dei mercatini che animano il centro cittadino. Qui potrete degustare le tapas, la carne di Avila e gli yemas (i tipici dolcetti cittadini).

In Italia, invece, potete ammirare strutture simili nel cuore della Toscana, ed esattamente  all’estremità sud occidentale del Chianti: Monteriggioni è situata su una collina coperte da vigne e da ulivi. Lungo le stradine centrali possiamo ammirare le antiche botteghe, dove si lavorano i tessuti al telaio manuale.

Infine, potete concedervi una pausa nei ristoranti caratteristici della zona, e degustare le pappardelle con il cinghiale e tanti altri piatti della zona. La prima settimana di ottobre, se siete in zona, potete sempre assistere ad alcune rievocazioni storiche, e alla festa della Madonna del Rosario.

Insomma, gli antichi borghi medievali non mancano di certo. Come non manca l’atmosfera e le degustazioni tipiche. Non vi resta che mettervi lo zaino in spalla, sellare il cavallo e partire alla ricerca di questi luoghi nascosti e ancora ben protetti. Fortunatamente, non solo dalle mura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *