Scoprire la bioenergetica: ecco come trovare la serenità

By | 18 Agosto 2014

bioenergetiaAvete mai sentito parlare di bioenergetica? Si tratta di una tecnica psicocorporea nata circa 60 anni fa. E’ stata creata dallo psichiatra e psicoterapeuta americano Alexander Lowen. In sostanza, la bioenergetica utilizza massaggi ed esercizi fisici per sciogliere gradualmente le corazze che ci facciamo giorno dopo giorno, ritrovando quindi la serenità perduta.

La bioenergetica è un tipo di disciplina che aiuta una persona in forte crisi a superare un determinato momento: quando non capisci cosa ti blocca, oppure non sai come affrontare determinati scogli, questa tecnica riesce a farti comprendere cosa (a livello psicologico) ti sta bloccando.

Si tratta, infatti, di una tecnica molto utile per superare stati d’ansia e depressione, ma anche disturbi di tipo fisico quali la gastrite, la colite, il mal di schiena o la stanchezza cronica.

La bioenergetica, poi, lavora molto sul corpo, e viene considerata una tecnica molto utile per superare i problemi psicosessuologici sia maschili che femminili. Ogni seduta costa, circa, 80 euro e solitamente il ciclo di sedute viene concordato preventivamente con il proprio medico.

Uno degli esercizi più importanti della bioenergetica si chiama Grounding: attraverso questo esercizio, infatti, si cerca un nuovo collegamento tra le energie della terra e quelle che ci tengono in piedi. E’ indicato quando si è particolarmente stanchi, arrabbiati oppure confusi.

Piegatevi in avanti, appoggiate le mani a terra e abbandonate la testa fino a guardare il vostro ombelico: inspirate flettendo le gambe, ed espirate raddrizzandole. Restate in posizione fino a quando non sentirete le gambe tremare: questa è l’energia che arriva dal basso, e riordina tutte le parti di noi stessi. Infine, rialzatevi lentamente.

La bioenergetica, quindi, è una tecnica ideale per chi vuole sciogliere i propri blocchi psicologici, allontanando paure, fobie e stress accumulati nel corso delle settimane. Insomma, un valido aiuto da tenere sempre in considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *