Telefoni senza fili

By | 23 maggio 2017

cordlessSempre più spesso siamo abituati ad utilizzare lo smartphone al posto del telefono fisso di casa. I nuovi modelli degli ultimi anni assecondano questa abitudine, la gran parte infatti sono cordless, ossia senza lo scomodo cavo che ci costringeva a stare vicino alla base del telefono. Le novità in questo ambito sono però anche molte altre, visto che comunque ci sono molte persone che usano quotidianamente il telefono fisso, per lavoro o nella propria abitazione privata. Una buona selezione di telefoni fissi, cordless e non, si possono trovare sul sito Ezdirect.

Senza fili e Wi-Fi

In parole povere Wi-Fi e cordless sono termini che significano più o meno la stessa cosa: senza cavo di connessione. Le differenze di utilizzo dei due termini ne dichiarano però alcune fondamentali diversità. Con il termine cordless si intende infatti un telefono privo di cavo di connessione tra base e cornetta. Con il termine Wi-Fi, utilizzato per tantissimi dispositivi, si intende la possibilità di collegare un’apparecchiatura senza cavi, quindi per quanto riguarda il telefono fisso un modello Wi-Fi non necessita di connessione tra la base e la rete telefonica, in genere quella internet. Un telefono cordless quindi ha un cavo che collega la base dell’apparecchio alla rete telefonica; un telefono cordless e Wi-Fi è privo di cavi, sia tra base e cornetta, sia tra base e rete dati.

La praticità di un telefono Wi-Fi

Le motivazioni che rendono pratico e comodo un telefono Wi-Fi sono varie, tra cui la possibilità di posizionarlo dove si crede in casa. Alcuni decenni fa l’apparecchio telefonico doveva essere posto nei pressi della classica presa telefonica, quella che ha la forma di una semisfera per intenderci. Se lo si voleva tenere discosto da questa presa si doveva preparare il cavo di connessione della lunghezza necessaria. I telefoni Wi-Fi invece non si connettono tramite cavo, ma tramite la rete internet presente in casa. Si tratta di apparecchi molto più simili ad uno smartphone che ad un telefono fisso “classico”, sia per aspetto che per funzioni. Molti modelli sono infatti dotati di display touch, proprio come il telefono mobile che utilizzate quotidianamente. Ci sono anche dei telefoni Wi-Fi più versatili, con possibilità di connessione alla rete 3G o ad altra connessione dati telefonica. Quando si è in casa utilizzano la rete telefonica locale, quando si esce si può attivare la connessione alla rete cellulare, per poter utilizzare il medesimo apparecchio in qualsiasi situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *