Come non fare invecchiare il cervello

di | 21 Novembre 2020

5 woman-1822459_1920Il sistema nervoso di ognuno di noi è un po’ da intendere come il motore di tutto il corpo umano. Per questo sapere come non fare invecchiare il cervello è molto importante.

Saper prevenire l’invecchiamento cerebrale incide in modo significativo sulla qualità della vita di ogni persona. Ma è davvero possibile condizionare il processo di invecchiamento dell’attività cerebrale?

La risposta è sì. Come si legge qui, le nostre abitudini hanno un ruolo cruciale nella tutela del corpo e dei suoi componenti. Prendersi cura della propria persona, anche se suona come un mantra “new age”, ha ovviamente il suo gran peso.

Quali sono però i comportamenti che bisognerebbe migliorare per salvaguardare il cervello e il suo stato di salute?

Scopriamo di più.

Come non far invecchiare il cervello: le regole da rispettare

  1. Controllare l’alimentazione

Il controllo parte sempre dalla tavola. L’alimentazione ha il potere di cambiare radicalmente il nostro stato di salute. Siamo abituati a pensare che mangiare bene possa portarci ad un abbassamento del colesterolo cattivo, a prevenire malattie cardiache o patologie come il diabete.

In realtà però seguire un regime alimentare sano incide anche sull’attività cerebrale, aumentando la concentrazione e permettendo al cervello di preservare elasticità e lucidità.

Per questo medici e nutrizionisti ci raccomandano sempre di consumare tante verdure, una giusta dose di proteine e frutta. Può servire anche stare lontano da cibi industriali e ridurne il consumo.

  1. Dormire bene è fondamentale

Capita a molte persone di sottovalutare l’importanza del sonno e per questo vi perdoniamo se qualche volte, anche voi, avete scelto di sacrificare le ore dedicate al riposo in virtù di una serie tv particolarmente avvincente o di un’emozione che faticava a stare buona.

Il cervello però usa le ore di riposo per ricaricare le batterie. Va da sé che dormire bene e tanto serve a disincentivare l’invecchiamento cerebrale.

I medici consigliano di solito di dormire almeno 8 ore a notte. Per seguire questa rigida routine potrebbe essere utile spegnere il cellulare e svegliarsi molto presto la mattina.

  1. Fare attività fisica

Il sistema nervoso trae grande giovamento dall’attività fisica, ragion per la quale iniziare a muoversi un po’ potrebbe essere utile alla causa. Se volete tutelare la salute del vostro cervello forse allora rinnovare l’abbonamento in palestra o iscrivervi a quel corso di zumba che tanto vi piaceva potrebbe essere la cosa giusta da fare.

  1. Alleviare lo stress

Esporre il corpo a particolare fonti di stress potrebbe considerarsi causa di un precoce invecchiamento. Per mantenere la mente sempre lucida bisogna tutelarsi anche dal punto di vista psicologico.

Discipline come lo yoga possono aiutare, così come praticare un po’ di mindfulness.

Anche andare in terapia potrebbe essere d’aiuto. Cogliamo l’occasione per dire che non vi è bisogno di avere particolari problemi d’ansia o stress per scegliere di vedere uno specialista. L’aiuto di uno psicologo può essere visto anche come un supporto nella vita di tutti i giorni.

  1. Bere tanta acqua

Infine, consigliamo di bere molta acqua. Si raccomanda almeno 2 litri al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *