Febbraio: come viverlo al meglio per accogliere la primavera

di | 9 Febbraio 2020

astrology-1244769_960_720L’alternanza delle stagioni comporta un cambiamento climatico più o meno brusco e che si accompagna ad una fase dell’anno in cui dal buio e dal freddo si passa al solleone dell’estate. Uno stile di vita che segue questo naturale corso del tempo comprende abitudini e comportamenti piuttosto etici e benefici. Difatti l’alimentazione, l’attività motoria, il vestiario e i consumi energetici influenzano il nostro corpo, che segue anch’esso questo ciclo. Proprio per questo l’organismo cambia molto durante l’anno. In ogni caso seguendo poche giuste abitudini, l’arrivo della primavera sarà meno traumatico degli altri anni come ci annuncia anche l’oroscopo di Paolo Fox

Creiamo i presupposti per l’equilibrio mente-corpo

Tutti sappiamo che il cambio stagionale ci rende nervosi, irascibili, insonni e persino intrattabili. Chi ne soffre può sentirsi anche ansioso, stanco e letargico, ma anche piuttosto sfiduciato e spossato. Per questo è importante prendersi cura di mente e corpo fornendo le giuste energie per accogliere la primavera, se non altro per affrontarla serenamente. Per non subire più gli strattoni dell’umore che sale e scende come se fossimo sulle giostre, forse, rispettare i tempi e prendersi cura di sé quotidianamente e con piccole buone abitudini che spesso, si rivelano efficaci anche per l’ambiente.

Il tuo corpo si sta per “risvegliare”

A fine invero il corpo è pronto al risveglio e bisogna essere pronti per il passaggio alla primavera, iniziando da subito ma con piccole modifiche graduali che non siano troppo brusche. Quando l’inverno si appresta a terminare il corpo viene da un rallentamento generale di tipo metabolico dovuto a fisiologici cali e compensazioni. Con la bella stagione il ritmo di vita del nostro corpo cambia anche molto per via del moto, della temperatura e della luce solare. Per esempio potresti iniziare a ripulire l’organismo da scorie e tossine alleggerendoti con tisane drenanti e stimolando una benefica diuresi. Sudare, mangiare fibre e vegetali drenanti come finocchio, cetriolo o asparagi ha sicuramente effetto depurante. Inserite anche minestre di verdure leggere, preparate in acqua di cottura e aggiustate con spezie e pomodoro. Per risparmiare, inquinare e stare meglio scegli frutta e verdura di stagione, cuoci al vapore e condisci lievemente, meglio se olio di oliva a crudo.

Distogliere e gestire

Se cambiare le abitudini alimentari e fisiche aiuta il corpo, cosa può dare giovamento alla mente stressata e nervosa? Per risponderti efficacemente dovremmo valutare caso su caso ma è ovviamente una cosa possibile. In generale si sa che lo stress si combatte individuando prima la fonte e poi i fastidi che provoca. L’insonnia, l’ansia, l’irascibilità sono sicuramente la risposta del corpo e della mente a un senso di sovraccarico quindi si rivela efficace contrastare il malumore con ossitocine ed endorfine di qualità Di che si tratta? Semplicemente di fare attività motoria, distrarsi, uscire con il cane, andare in palestra, chiamare un’amica, fare un bagno, abbracciare di più un affetto ecc… Sono azioni che creano in noi reazioni chimiche positive, anche dal gusto che si prova a curiosare in cerca di buone notizie. Muoversi è sempre la miglior soluzione quando vediamo tutto nero e ci sentiamo chiusi e infastiditi e per cui, a volte, anche una passeggiata può giovar particolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *