Processo penale? Guida alla scelta del miglior avvocato

di | 31 Maggio 2016

avvocatoAffrontare un processo penale non è mica un gioco da ragazzi, anzi, spesso e volentieri può esser fonte di grande stress e motivo di apprensione per chiunque si ritrovi a subirne uno. Tuttavia sia nel caso in cui si debba accusare qualcun altro che nell’ipotesi in cui ci si debba difendere, uno dei primi passi da compiere per affrontare con serenità un processo di natura penale è senz’altro rivolgersi ad un buon avvocato. Ad una figura professionale che carica della sua esperienza e motivata dalla sua conoscenza, abbia la possibilità di organizzare una difesa del proprio assistito che sia efficace e pungente al tempo stesso.

Ma come scegliere un buon avvocato penale? Prima di tutto bisogna considerare la posizione geografica, per cui se risiedi a Milano, a Varese, a Brescia, a Sondrio e in province lombarde varie, il consiglio è quello di rivolgerti ad uno studio legale attivo in Lombardia: questa precauzione ti permetterà non solo di godere di una maggiore comodità logistica, ma anche di fare affidamento ad una persona che conosca per bene l’area di giurisdizione del Tribunale. Anche perchè magari non ci hai mai pensato, ma sappi che un avvocato penale esperto dell’area saprà muoversi di gran lunga meglio anche in termine di sbrigo delle pratiche e di reperimento di informazioni utili rispetto a qualcuno che, invece, quel territorio non lo conosce molto bene.

Inoltre devi accertarti che l’avvocato penale a cui stai rivolgendo le tue attenzioni abbia molta pratica effettiva alle spalle: ciò fa di un avvocato un vero professionista del settore, ricco di conoscenze del diritto e anche particolarmente ferrato nelle arringhe e nella messa a punto di efficaci strategie di accusa o difesa. Ciò non significa che devi snobbare un avvocato più giovane: molto semplicemente devi accertarti che lo studio legale a cui ti appoggerai sia di grande prestigio e che al suo interno vanti gente di esperienza, per cui se ti viene affidato un avvocato giovane che lavora comunque in team con dei “pezzi grossi” allora avrai comunque le spalle coperte!

Del resto quando si parla di materia penale si fa riferimento ad un mondo molto insidioso sia sul fronte delle norme che sul fronte delle pene. Di recente poi, alcune particolari fattispecie di reato sono state rese molto più dure sul fronte della pena (si pensi all’incremento degli anni di reclusione per i casi di corruzione e omicidio stradale), pertanto rivolgerti ad un buon avvocato penalista può seriamente fare la differenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.