Investigatore privato a Roma per coppie sulle infedeltà coniugali

By | 23 ottobre 2014

milanoLe indagini sull’infedeltà coniugale sono alcune delle inchieste più ricorrenti nella professione di un investigatore privato a Roma. Lo scopo è fin troppo palese: cercare di accertare l’esistenza di una relazione extraconiugale intrattenuta dal partner, al fine di supportare eventuali cause civili o, più semplicemente, ottenere la necessaria soddisfazione morale.

Per quanto intuibile, qualsiasi bravo investigatore privato Roma per coppie vi dovrà garantire la conoscenza più approfondita e specifica legata alla normativa applicabile alle varie fasi del lavoro che riguardano la sorveglianza diretta o indiretta, oltre alla titolarità di tutte quelle attrezzature tecniche che possono consentire un monitoraggio degli spostamenti, degli incontri e, naturalmente, la “prova” dell’infedeltà coniugale.

Il tutto, ad ogni modo, non può che partire dalla parte più importante dello studio di un investigatore privato a Roma: la raccolta e la condivisione di tutte le informazioni relative alla persona da osservare. Una fase preliminare che permetterà al professionista di elaborare quella che, a suo modo di vedere, può costituire la migliore strategia di investigazione.

Successivamente all’avvio delle indagini da parte dell’investigatore privato, il cliente dovrà comunque essere costantemente informato sull’evoluzione dell’inchiesta. Al termine della stessa, verrà predisposto un rapporto informativo corredato da tutti quegli elementi di prova (foto, video, altro) che serviranno ad accertare in modo univoco e inconfutabile l’esistenza della relazione extra coniugale. In questo modo ci si troverà dinanzi al fatto compiuto senza più alcun dubbio di sorta.

Non solo: nella scelta del vostro investigatore privato di fiducia, accertatevi che lo stesso sia disponibile a seguirvi in eventuali cause giudiziarie di separazione o di divorzio, fungendo quindi da testimone per le attività svolte.

Completeranno i principali servizi svolti dall’investigatore privato, quelli relativi all’individuazione di redditi occulti utili per poter calcolare correttamente l’assegno di mantenimento a carico di uno dei coniugi, e verificare eventuali condotte morali incongrue dei genitori, per l’affidamento dei figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *