Archivi categoria: Salute e benessere

Il Prozac è utile contro l’avvelenamento da cibo?

La serotonina può ridurre la gravità delle infezioni causate dal batterio E. coli O157, una causa comune di avvelenamento alimentare. Una evidenza che aumenta la possibilità che i medici possano usare farmaci che aumentano i livelli di serotonina, come il Prozac, per trattare le infezioni batteriche intestinali. Ricordiamo infatti come il consumo di cibo o… Leggi tutto »

Il tumore al seno

Le mammelle sono organi ghiandolari che possiedono entrambi i sessi anche se sono molto più sviluppate nelle persone di genere femminile. Sono costituita da circa 15-18 lobi e ognuno di essi contiene al suo interno più lobuli oltre che un dotto galattoforo principale, il quale va ad aprirsi nel capezzolo e permette il passaggio dai… Leggi tutto »

Il caldo fermerà il coronavirus?

Il caldo fermerà la diffusione di COVID-19? Forse, no. Nuove ricerche hanno infatti individuato poca o nessuna associazione tra la diffusione di COVID-19 e la temperatura di un’area. Insomma, un nuovo studio suggerisce che il clima caldo e l’aumento dell’umidità probabilmente non saranno efficaci nel fermare la diffusione di COVID-19. Ma misure di salute pubblica… Leggi tutto »

Dolore alla schiena e umidità: c’è relazione?

Avete mai sentito qualche anziano lamentarsi sul fatto che il clima sta peggiorando la condizione di artrite? Ebbene, aveva ragione. Le persone che soffrono di dolori cronici hanno più probabilità di soffrire di dolori nei giorni umidi e ventosi, secondo uno studio che ha utilizzato gli smartphone per valutare le connessioni tra il dolore e… Leggi tutto »

Il consumi di fibre può ridurre il rischio di cancro al seno?

Il consumo di una dieta ad alto contenuto di fibre è stato collegato con una ridotta incidenza di cancro al seno in un’analisi di tutti gli studi prospettici pertinenti. I risultati sono pubblicati all’inizio online su CANCER, una rivista peer-reviewed della American Cancer Society (ACS), e sembrano confermare quanto già confermato da altre ricerche dello… Leggi tutto »

Che relazione c’è tra obesità e oppioidi

Due nuovi studi della Boston University School of Public Health (BUSPH) hanno fatto luce sul rapporto tra l’obesità e l’uso di oppioidi da prescrizione negli Stati Uniti. Uno degli studi, pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine, rileva che i pazienti con indici di massa corporea più elevati (IMC) hanno avuto fino al 158% di probabilità… Leggi tutto »

Cos’è la pressione alta?

Si parla spesso di pressione alta ma… sai esattamente di cosa si tratta? Considerato che il tema è molto comune, abbiamo voluto dedicare un piccolo approfondimento a questo argomento. Iniziamo dunque a ricordare che l’alta pressione sanguigna, o ipertensione, è una condizione che si verifica quando la pressione sanguigna aumenta a livelli anormali. Non sempre… Leggi tutto »

Cos’è il bias negativo?

Il bias negativo, o pregiudizio negativo, è la nostra naturale tendenza non solo a registrare più facilmente gli stimoli negativi, ma anche a soffermarci più a lungo e più in profondità su questi eventi. Conosciuto anche come asimmetria positiva – negativa, questo pregiudizio di negatività significa, in sintesi, che sentiamo gli effetti di un rimprovero… Leggi tutto »

Nascita prematura, cos’è e quali sono i sintomi

Il parto si intende prematuro quando un bambino nasce troppo presto, ovvero prima che siano state completate le prime 37 settimane di gravidanza. Nei principali Paesi occidentali, fortunatamente, i tassi di natalità pretermine sono diminuiti costantemente negli ultimi anni, con diverse statistiche correlate che indicano che questo calo è dovuto, in parte, alla diminuzione del… Leggi tutto »