Ricardo Kakà, addio Milan: vicinissimo al San Paolo

By | 20 Giugno 2014

kakàRicardo Kakà sta per dire di nuovo addio al Milan, sembra ormai quasi fatta per il ritorno del giocatore al San Paolo. A renderlo noto è proprio il presidente del team brasiliano, Carlos Miguel Aidar.

Al San Paolo Kakà ha iniziato a muovere i primi passi e proprio qui sembra essere destinato a concludere la sua fantastica carriera.

Per lui è già pronto un contratto.

Non si tratta di indiscrezioni ma la notizia viene ufficialmente annunciata dal presidente del club brasiliano, Carlos Miguel Aidar.

Il numero uno del San Paolo, presente all’Arena Corinthians per seguire la gara tra Uruguay e Inghilterra (finita 2 a 1 con doppietta di Suarez, ndr), alla rete brasiliana ESPN ‘Brasil’ ha parlato proprio della situazione riguardante il forte trequartista rossonero, sottolineando che il ritorno di Kakà è quasi certo (notizie prese da calciozona.it ).

 

Kakà l’estate scorsa è rientrato al Milan dopo cinque anni di Spagna al Real Madrid. Il giocatore ha espresso recentemente il desiderio di tornare in patria e proprio in questi giorni è in Brasile per godersi le vacanze e per sostenere la sua amata nazionale guidata da Luiz Felipe Scolari.

 

Ancora comunque non c’è nulla di ufficiale, il Milan non ha ancora deciso cosa fare, anche se alla fine la volontà del giocatore dovrebbe prevalere.

 

Unico problema è l’elevato ingaggio di Kakà, troppo per i livelli degli stipendi in Brasile, ma pur di tornare in patria, sarebbe anche disposto ad una pesante riduzione.

 

Sono passati 10 anni da quando Kakà ha tentato la sua avventura in Europa che tanto gli ha dato in termini di successi, sia al Milan che al Real Madrid, ma ora sembra tutto pronto per ritornare ad essere il beniamino dei tifosi del San Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *