Strategia di Money Management/Gestione del capitale

By | 13 Maggio 2015

gestione del capitaleCon il termine di Money Management intendiamo gestione del proprio budget una strategia importante che ogni trader dovrebbe attuare per guadagnare con costanza nel tempo.
Il money management viene sottovalutato dalla maggior parte dei trader, ma è in realtà determinante ai fini di una politica di gestione ottimale. Non sono soltanto importanti le nozioni, ma anche una strategia di money management opportuna per gestire in modo ottimale i propri risparmi.

Strategie opzioni binarie: la gestione del budget

Una strategia di difesa del proprio capitale, adottata da molti investitori è quella di mantenere il rischio entro il margine tra il 2% e il 5% per ogni transazione. Con il limite dello stop-loss, un’altra strategia di controllo del capitale, è possibile stabilire la soglia oltre la quale non rischiare. Nella pratica lo stop loss funziona inviando un ordine al mercato mirato a chiudere la posizione finanziaria aperta.
Nel money management un altro concetto importante riguarda la percentuale di rischio/guadagno, che si applica quando i margini dei guadagni sono inferiore ad una probabile perdita. In questi casi non si deve iniziare un trade, perché i rischi di fallire sono dietro l’angolo e, parlando di un investimenti, non è consigliato agire in questo modo.
Sarebbe bene assicurarsi che il rischio/guadagno sia pari ad almeno 3:1, prima di aprire una posizione. Questo valore indica che le probabilità di vincita devono essere tre volte maggiori rispetto a quelle di perdita.
Un guadagno costante deve essere ottenuto mediante l’esercizio continuo e l’analisi di tutte queste variabili in relazione ai rischi e alle potenzialità di vincita. Questo è ciò che fa un trader che sappia come adoperare nel modo migliore una strategia di money management.
Se si vuole evitare ulteriori rischi, in una fase ancora iniziale della propria attività di trading, è consigliato l’uso di un conto dimostrativo gratuito presso i broker, per mezzo del quale è possibile fare pratica di money management.
Per ottenere dei guadagni con le opzioni binarie è importante sapere utilizzare delle strategie mirate. Se non si ha molta esperienza, è meglio puntare su strategie semplici.
Per conoscere le altre strategie di opzioni binarie e farne un uso consapevole, consigliamo la lettura di questo ottimo articolo (www.leopzionibinarie.it/strategie­opzioni­binarie/)
Di seguito alcuni punti fondamentali per guadagnare con le opzioni binarie:
1. Scelta della piattaforma per operare con le opzioni binarie
2. Strategia di ‘money management’
3. Impiego delle altre strategie

Il primo punto è particolarmente importante perché dalla scelta della giusta piattaforma, a maggior ragione se non hanno grossi capitali, dipende il successo di un buon trading.

L’essenza del Money Management

Il nocciolo della questione è imparare a gestire il proprio capitale, evitando di dilapidarlo con mosse affrettate e, anzi, facendolo fruttare quanto più possibile. Significa perdere ma contenere le perdite e salvaguardare i propri soldi da eventuali rischi.

Se abbiamo un capitale basso, che non supera qualche centinaio di euro, sapendolo gestire correttamente, possiamo anche trarne profitti molto interessanti. Al contrario, se non sappiamo come preservare i nostri soldi, e come farli fruttare, in poche operazioni possiamo “bruciare” tutto il nostro conto. Perché capita questo?

Questa situazione si verifica nel caso in cui si investe un capitale eccessivo in un’operazione. Bastano soltanto un paio di errori per veder prosciugare tutto. L’essenza di un buon money management è quella di gestire in modo ideale anche più di una perdita. L’errore di valutazione è sempre possibile, ma non può comportare un azzeramento totale del proprio conto. Se questo avviene, dobbiamo rivedere tutta l’impostazione della nostra strategia perché è evidente che qualcosa non ha funzionato.

Se invece si investisse una minima parte del nostro capitale, potremmo conservarne la restante parte che può garantire maggiori opportunità di operazioni mediante le quali recuperare le eventuali perdite subìte precedentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *