Il ritorno dei parka: uno dei più interessanti trend per quest’autunno

di | 13 Ottobre 2021

3 CFWOOU0484MRUT0001-BLK-600x800Come successo altre volte, quest’anno uno dei trend più interessanti nell’ambito della moda uomo è rappresentato dal ritorno dei parka sulle passerelle.

Si tratta di un particolare tipo di giacca progettata per affrontare nel migliore dei modi la stagione fredda. A tal proposito, spesso viene inserito uno speciale rivestimento in fase di lavorazione che garantisce una protezione elevata in caso di vento e di pioggia. Grazie a questo speciale rivestimento, il parka diventa completamente impermeabile. Nelle giornate di diluvio, un ampio cappuccio pone il capo al sicuro.

Alcuni modelli dispongono anche di un’imbottitura con piume d’anatra per ridurre al minimo la dispersione di calore. Oltre ai materiali di qualità e all’alta resistenza, i parka sono particolarmente apprezzati dalle nuove generazioni per il comfort e per la praticità d’uso data dalla presenza di due o quattro grandi tasche su entrambi i lati.

Se quanto detto non fosse abbastanza, puoi scoprire ulteriori dettagli consultando l’abbigliamento da uomo firmato Woolrich da smartphone, tablet o PC. In questo modo, essere aggiornato sui trend del momento diventa un gioco da ragazzi. Noterai che se non ami il tradizionale taglio dei parka puoi optare per valide alternative come blazer o piumini.

Ecco come si realizza un piumino: l’alternativa ai tradizionali parka

Se ritieni che la forma e lo stile dei parka non faccia al caso tuo per una serie di ragioni, ci sono degli altri capi da considerare per restare al caldo mentre fuori tutto congela.

Tra questi, meritano una menzione i piumini. Queste giacche si distinguono per la pregevole imbottitura con piume d’anatra e la peculiare trapunta, composta da una successione di quadrati. Forse non tutti sanno che si procede in questo modo per trattenere il calore, senza dover aumentare il volume. In genere, i piumini, presentando una silhouette slim-fit, seguono di pari passo le linee del corpo di chi li sta indossando, un po’ come accade per gli abiti di alta moda. Dunque, queste giacche invernali mettono bene in evidenza quanto compreso tra il collo ed il bacino.

I modelli di ultima generazione hanno anche il pregio di essere dei prodotti ecosostenibili in quanto fabbricati totalmente in nylon riciclato. Segno di una società che ha molto a cuore le problematiche ambientali. A differenza dei parka tradizionali, i piumini vantano una cerniera che può essere riposta facilmente nella tasca interna quando non la si utilizza. L’ennesimo punto di forza che è merito del design moderno.

Parka e piumini: a chi vengono consigliati

Le opinioni espresse sul web ed offline sono importanti in quanto aiutano a farsi un’idea di cosa sia meglio per una determinata fascia d’età.

Dall’analisi dei dati, è emerso che i parka sono una buona soluzione per la categoria degli under 30, fatta principalmente da studenti. Questi ultimi hanno bisogno di un’adeguata protezione dovendo trascorrere molto tempo fuori casa tra la scuola ed altre attività. Nella fascia successiva, la fanno da padrone i piumini considerati più eleganti e raffinati dei parka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *