Polpette di gamberi: una ricetta facile per farle a casa

di | 20 Ottobre 2021

Se sei alla ricerca di una ricetta saporita e particolare con cui dare una nuova vita alle “solite” polpette, quella delle polpette di gamberi soddisferà probabilmente il tuo palato e quello delle persone che potranno condividere il pranzo con te.

Tipica ricetta della cucina asiatica, l’abbiamo qui adattata alla cucina mediterranea senza tuttavia perdere il sapore esotico tipico di questo alimento. Vediamo dunque quali sono gli ingredienti che dovresti cercare di recuperare presso un negozio di alimentari e quali sono le procedure che devi rispettare per arrivare a servire un piatto indimenticabile!

Gli ingredienti

Cominciando dalle basi, ecco gli ingredienti per le polpette di gamberi secondo la tradizionale ricetta della cucina asiatica:

  • 650 g di gamberi freschi, sgusciati
  • 3 castagne d’acqua, pelate e tritate finemente
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 1 cucchiaio di albume d’uovo
  • Pizzico di pepe bianco macinato
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di cipollotti tritati
  • 60 g (1 tazza) di pangrattato fine
  • 500 ml (2 tazze) di olio
  • 1 cetriolo piccolo, affettato
  • 2 pomodori grandi, tagliati in piccoli spicchi

La preparazione

Una volta che hai recuperato tutti gli ingredienti, puoi procedere con la preparazione. Iniziando tritando o frullando i gamberi fino a renderli omogenei. Combinali con le castagne d’acqua, l’amido di mais, l’albume, il pepe, il sale e i cipollotti. Dividi il composto in 8 palline, poi appiattiscile in polpette. Potrebbe essere necessario inumidirsi le mani con un po’ d’acqua per evitare che le polpette si attacchino. Rivesti le polpette con il pangrattato.

Fatto ciò, scalda l’olio in una padella e friggi le polpette fino a doratura. Guarnisci con il cetriolo e i pomodori. Servi con riso semplice, o come spuntino/aperitivo con salsa al peperoncino a parte.

Ricordiamo che le dosi per questa ricetta sono state calcolate sulla base di 4 persone, che il tempo di preparazione è di 20 minuti e che il tempo di cottura è di altri 10 minuti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.