Microblading: la nuova frontiera della bellezza del volto

di | 17 Febbraio 2020

0018Il microblading fa parte di quell’insieme di trattamenti dell’estetica del volto mirati a creare l’effetto di trucco, o meglio di make up, di lunga durata. Il microblading, infatti, è la tecnica con cui si migliora l’aspetto delle sopracciglia in maniera definitiva e duratura. A tale proposito leggi l’approfondimento sul Microblading su truccopermanente.it uno dei siti migliori in Italia sull’argomento. Qui sotto troverai le informazioni generali più importanti da conoscere e tutti i vantaggi di chi si affida a questo innovativo rimedio estetico.

Come funziona il microblading

Il Microblading è l’applicazione di trucco permanente sottocutaneo sull’arcata sopraccigliare. Questo trucco, in realtà, consiste in un sofisticato pigmento colorato che tramite dei microaghi viene iniettato sull’arcata per ottenere delle sopracciglia più curate e riempite. Come già saprai quello delle sopracciglia è un dilemma quotidiano di donne e uomini. Se solo vent’anni le sopracciglia dovevano essere rigorosamente affinate, oggi questo non è più così perché la moda impone tutto il contrario. Difatti le sopracciglia oggi si portano folte e ben definite e questo, per moltissime persone, è praticamente impossibile. Con il passare del tempo un eccessivo intervento con le pinzette sulle sopracciglia le assottiglia irrimediabilmente perché i peli smettono di ricrescere. Il vuoto creato sull’arcata influisce molto sull’aspetto dello sguardo, soprattutto da un punto di vista estetico. Per questo in molti si rivolgono agli esperti di microblading per ridefinire i buchi delle sopracciglia e migliorare l’aspetto del volto.

 

L’estetica del volto offre a tutti le stesse possibilità

Il microblading non è solamente rivolto alle fashion victim degli anni novanta che hanno ceduto alle sopracciglia troppo fine ma anche a tutte quelle persone che, per vari motivi, vogliono ridefinirle. Difatti oltre alle pinzette troppo invadenti c’è chi per motivi di malattia le ha perse quasi totalmente o chi desidera ridisegnarle perché il colore del pelo è schiarito del tutto. La questione è puramente legata al gusto estetico ma si radica profondamente in alcune persone che, in virtù di un difetto estetico con i quali fanno i conti davanti allo specchio crea loro grossi problemi di autostima. Per questo il microblading è adatto a qualsiasi esigenza di ridefinizione delle sopracciglia, incluse quelle di chi desidera semplicemente risparmiare tempo e denaro un tempo da dedicare a matite, estetista e pennellini per curare maniacalmente le sopracciglia.

Perché, dopotutto, l’importante è piacersi

Il punto su cui vorremmo ragionare è proprio l’importanza di piacersi. Quando ci si affida ad un trattamento estetico non lo di deve fare mai per piacere agli altri ma per sentirsi meglio con sé stessi. Questa regola è fondamentale e riguarda trattamenti meno definitivi e altri permanenti come quello del microblading. L’importanza di piacersi è alla base di qualsiasi decisione si prenda in fatto estetico e quello del microblading è un piccolo intervento che migliora notevolmente l’aspetto del volto, donando serenità e sicurezza a chiunque vi si sottopone. Per questo è tra i trattamenti più richiesti e più in voga nei centri estetici specializzati ed è uno di quelli destinati nel tempo ad interessare un sempre maggior numero di persone, uomini inclusi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *