Regali a Natale: ecco i prodotti videoludici più adatti

di | 28 Dicembre 2019

5 puzzle-bobble-2Si sta avvicinando uno dei periodi più amati dell’anno, ovvero quello delle festività natalizie. E, puntuali come ogni anno, ecco che arrivano i dubbi e le preoccupazioni circa i regali di Natale. Cosa si può regalare ai propri amici o al fidanzato? In ambito videoludico, il costante sviluppo della tecnologia offre sempre un’ampia gamma di scelta, al punto tale che ormai i prodotti videoludici vengono scelti non solo per i più piccoli, ma anche per gli adulti.

Cerchiamo di capire quali siano le console migliori da regalare per le feste di Natale. Senza ombra di dubbio, in vista di tale periodo, ci sarà qualche promozione o offerta interessante da sfruttare nei principali negozi tech, ma è chiaro come saranno in modo particolare due le console su cui già tanti utenti hanno messo gli occhi. Stiamo facendo inevitabilmente riferimento alla Xbox One e alla PS4.

Le console da regalare a Natale

Per chi fosse maggiormente orientato a puntare sulla console di Microsoft ci sono diversi abbinamenti da sfruttare nel migliore dei modi. Ad esempio, su un gran numero di portali di eCommerce ci sono offerte particolarmente vantaggiose, visto che con 300 euro si può portare a casa l’accoppiata tra Xbox One X e Star Wars Fallen Jedi. Quest’ultimo è un nuovissimo video che è stato da poco lanciato in commercio e che riguarda la ben nota saga di Guerre Stellari. La Nintendo Switch è un’alternativa che non tramonta e che non delude mai: anche in questo caso la spesa si aggira intorno ai 300 euro.

I migliori videogiochi da regalare per le feste natalizie

Spostando il focus sui videogiochi da regalare in vista del prossimo Natale, si può certamente puntare sulle ultime uscite, anche se ovviamente i classici sono sempre molto affascinanti, come ad esempio Puzzle Bobble. In questo senso, ce ne sono alcune che davvero non si possono lasciar scappare, come ad esempio Red Dead Redemption 2, The Legend of Zelda Link’s Awakening e Death Stranding. Attenzione, però, a quest’ultimo, dal momento che si tratta di un’esclusiva per la quarta generazione della console sviluppata da Sony. Il titolo che riporta in auge la saga di Zelda si caratterizza per essere un’ottima soluzione per chi ha la Nintendo Switch. Dal punto di vista del prezzo, non ci sono poi molte differenze, dal momento che serve sborsare tra i 60 e i 70 per ciascun videogame appena citato.

Per quanto riguarda la PS4, un altro titolo da non lasciarsi assolutamente scappare è Days Gone. Si tratta di un videogame che fa parte del gener survival horror, sviluppato da parte di Bend Studio. I giocatori avranno il compito di vestire i panni del protagonista, ovvero un ex motociclista divenuto fuorilegge, Deacon St. John. Ebbene, l’obiettivo di questo titolo sarà di fare di tutto, compreso l’impossibile, per cercare di sopravvivere e avere la meglio su esseri umani completamente impazziti per colpa di una terribile epidemia che ha colpito la Terra. Non è chiaramente un titolo per tutti, ma per i giocatori più coraggiosi e avventurosi sarà un’esperienza di gioco davvero divertente e unica nel suo genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *