Arkansas: storia, geografia e popolazione

arkansasLo Stato americano dell’Arkansas ha preso il nome da una parola che i primi esploratori francesi usavano per gli indiani Quapaw locali e per il fiume lungo il quale si erano stabiliti. Il soprannome ufficiale dell’Arkansas è “Stato naturale”, che si riferisce al suo splendido paesaggio di montagne, laghi e corsi d’acqua. La capitale è Little Rock.

Arizona: dove si trova, economia e storia

arizonaL’Arizona è conosciuta come lo Stato del Grand Canyon per la straordinaria forma del terreno che si trova nella parte settentrionale dello Stato. Le impressionanti dimensioni e la bellezza del Grand Canyon ne fanno una delle meraviglie naturali più famose al mondo. Phoenix è la capitale e la città più grande dell’Arizona.

Argentina: storia, economia e popolazione

L’Argentina occupa la maggior parte della parte meridionale dell’America del Sud. Il suo nome è una parola spagnola che significa “Terra dell’argento”, dopo l’argento trovato dagli esploratori spagnoli. La capitale è Buenos Aires.

Cos’è il rischio sovrano e come funziona

1 office-624749_1920In senso stretto, il rischio sovrano si presenta quando un governo sovrano non riesce a onorare i suoi obblighi di debito con le persone che hanno sottoscritto i suoi titoli di debito. Il rischio sovrano è unico perché, a differenza di un prestito privato dove ci sono procedure legali ben consolidate per gestire l’insolvenza e la bancarotta, non esiste un tribunale internazionale con la giurisdizione per affrontare le inadempienze dei governi sovrani. Dunque, ogni crisi andrà gestita in maniera unica e distintiva, con ciò che ne consegue sui riflessi globali che una criticità statale potrebbe determinare all’interno o all’esterno dei suoi confini.

Tuttavia, quando un governo non può o non vuole servire il suo debito estero per ragioni finanziarie, ad esempio, non possiede sufficienti riserve in valuta estera, con ogni probabilità proibirà ai suoi mutuatari del settore privato di rimettere la valuta estera ai loro prestatori internazionali.

Cosa sono i dolori addominali

4 stethoscope-1584223_960_720I dolori addominali o alla pancia sono la causa di circa il 5% di tutte le visite al pronto soccorso nei Paesi occidentali. È un sintomo, ma può significare una condizione di pericolo di vita sottostante, anche se il più delle volte si tratta di un segno trascurabile.

A volte il dolore può essere acuto tra i pazienti con una condizione esistente, compresi quelli con ulcera peptica, pancreatite acuta tra gli alcolisti, ecc. A volte il dolore può essere acuto in una persona altrimenti normale. Questo include esempi come appendicite, gastrite, coliche biliari, gastroenterite ecc.

L’esame, il livello di emergenza e l’urgenza della diagnosi e della gestione dipendono dalla causa del dolore. Tutti i pazienti con dolore addominale non necessitano di esami diagnostici.  A volte, la sola valutazione clinica è sufficiente per la diagnosi e la gestione.

Cosa vedere a Rabat e dintorni

Capitale del Marocco, Rabat ospita il più importante museo del Paese, il Palazzo Reale e il Mausoleo di Mohammed V, oltre a diverse attrazioni storiche. Insomma, un luogo che merita una visita approfondita… a cominciare dalla Kasbah, una delle principali attrazioni turistiche della città. All’interno delle mura della fortezza dell’XI secolo, un tranquillo e minuscolo quartiere di stradine tortuose bianche e blu è stato costruito in stile andaluso ed è tutt’oggi il luogo perfetto per passeggiare senza meta per le sue stradine tortuose.

Cosa sono gli accordi di ristrutturazione del debito

soldi guadagnatiL’art. 182-bis l.f., introdotto dal comma 1 dell’art. 2 del dl 35/2005, e sostituito dal comma 4 dell’art. 16 del d. lgs n. 169/2007, attribuisce all’imprenditore in stato di crisi una nuova opportunità per poter cercare la risoluzione delle proprie difficoltà, e rappresentato dalla facoltà di domandare l’omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti, che sia stipulato con i creditori che rappresentino almeno il 60 per cento dei crediti, insieme ad una relazione redatta da un esperto sulla veridicità dei dati aziendali e sull’attuabilità dell’accordo stesso, con specifico riferimento all’idoneità dell’accordo ad assicurare l’integrale pagamento dei creditori estranei, entro 120 giorni dall’omologazione per i crediti già scaduti a quella data ed entro 120 giorni dalla scadenza per i crediti non ancora scaduti alla data dell’omologazione.

Cosa è la locazione con patto di futura vendita

house-insurance-419058_960_720La locazione con patto di futura vendita è uno strumento giuridico utilizzabile per compravendere un immobile: in termini estremamente sintetici, si procede con un “comune” affitto, all’interno del cui contratto sarà tuttavia presente la previsione di una futura vendita tra le parti.

Per quanto concerne i principali vantaggi derivanti da tale forma tecnica, per il proprietario sono piuttosto evidenti: il proprietario del bene mantiene infatti la proprietà dell’immobile fino al saldo del prezzo, ottenendo inoltre un beneficio economico immediato anche se parziale (caparra confirmatoria e canone periodico di locazione).

I vantaggi per l’acquirente sono invece che saranno opponibili ai terzi sia il contratto di locazione, con la registrazione, sia il contratto preliminare, con la trascrizione; inoltre, i costi a carico limitati alla manutenzione ordinaria, mentre il carico fiscale per la maggior parte sarà in capo al proprietario.

Microsoft – Activision, tutto sul matrimonio nel mondo dei videogiochi

Si farà o no? Contestata da diverse autorità garanti della concorrenza, l’acquisizione di Activision da parte di Microsoft per 75 miliardi di dollari raggiungerà una svolta decisiva nei prossimi giorni. Si prevede che i massimi dirigenti del gigante tecnologico saliranno sul banco dei testimoni nel tentativo di convincere un giudice californiano a respingere il tentativo della Federal Trade Commission (FTC) di bloccare l’operazione.

Chi vincerà la corsa quantistica?

detective privatoLa corsa alla supremazia quantistica è in atto. Un termine che si riferisce al momento in cui i computer quantistici saranno in grado di eseguire calcoli impossibili per i supercomputer tradizionali: la posta in gioco è alta, perché l’informatica quantistica viene presentata come una grande rivoluzione tecnologica, persino più dell’intelligenza artificiale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi